Dopo una consulenza di 2 anni, durante la quale abbiamo accompagnato la Fondazione Casa della Carità nella preparazione di un Bilancio di Sostenibilità (BS), il 12 ottobre è stato presentato il BS 2016, il primo della Fondazione a essere asseverato.
Si tratta del primo BS di un ente di natura giuridica come la Fondazione a venire asseverato in Italia. Il processo che abbiamo accompagnato è stato l’occasione per riconfermarci delle infinite potenzialità del BS, che è strumento di comunicazione (interna, in primis, ed esterna all’organizzazione) ma che è anche di rigenerazione.
Uno strumento che se ben utilizzato racconta la quotidianità di un contesto e valorizza le sue risorse e potenzialità. Un processo che suggeriamo a tutte quelle realtà organizzative che hanno il desiderio di fare un salto di qualità.

Per informazioni contattate eugeniamontagnini@studioexcurus.com

Rispondi